Engineering

UPM Modena ha acquisito il 50% di Engineering Project, società di ingegneria. Lo studio offre servizi di progettazione, consulenza e direzione lavori sia in ambito civile che industriale. I lavori più noti dello studio: la rampa elicoidale del museo dell'Arengario di Milano e il progetto del Padiglione israeliano per Expo 2015, oltre a coperture hi-tech di centri commerciali in Italia. Con questa acquisizione, UPM dà vita alla divisione Construction & Engineering e consolida la Divisione Contract, ampliando la propria offerta ai clienti che potranno contare su un vero servizio chiavi in mano.

Particolari della rampa del museo dell'Arengario di Milano

top