Stampa digitale e taglio a pantografo

Per UPM, l'introduzione delle tecnologie di stampa digitale ha rappresentato una naturale evoluzione. Dai sistemi di stampa tradizionali, in uso per tanti anni a quelli tecnologicamente più evoluti di ultima generazione: un passo obbligato per chi ha scelto di stare all’avanguardia, coniugando le esperienze di tanti anni di mercato con la costante crescita tecnologica. Un ulteriore vantaggio anche per il settore delle insegne luminose e, soprattutto, l’opportunità di ampliare l'offerta con nuovi prodotti e servizi per i propri clienti.

La possibilità di ottenere stampe in grande formato, di altissima qualità, dai colori brillanti e in tirature limitate è stata, inizialmente, funzionale alla possibilità di realizzare insegne dalle grafiche elaborate, striscioni, cartelloni, poster e pannelli grafici utilizzando materiali da stampa in bobina.

L'adozione di un sistema di stampa su materiali rigidi (come, ad esempio, pannelli laminati commerciali, pvc espanso, alluminio composito, plexiglass, vetro, cartone alveolare e legno) e pantografi digitali per la sagomatura e il taglio, ha aumentato ulteriormente le possibilità di personalizzazione e la qualità dei prodotti, orientandosi anche verso gli aspetti ecologici delle lavorazioni e del prodotto finale.

top